Spiaggia di Rena Majore Aglientu

Questa è la mia spiaggia quando, anche lavorando, ci scappa un po’ di tempo per andare al mare. Perchè? Perchè è esposta a ovest/sud-ovest e quindi alla sera puoi guadagnare quasi un’ora di relax.

Mi godo il sole che scompare nell’acqua, la spiaggia finissima e la vista di Monti Russo. 

In primavera e autunno la scelgo per fare lunghe passeggiate sulla spiaggia e trekking sulla costa.

Se hai bimbi è perfetta grazie al suo fondale basso e l’acqua generalmente tranquilla.

Al contrario se c’è molto vento dal mare è magnifica per fare il bagno con i cavalloni!

Il Riu Cantaru raggiunge il mare in corrispondenza della spiaggia, quindi l’arenile risulta essere diviso in due da un rigagnolo.

I camper sono tollerati in primavera e autunno, puoi quindi sostare e svegliarti alla mattina con il mare tutto tuo.

Alle spalle, oltre la strada provinciale, c’è il villaggio di Rena Majore che ha una bella pineta con tavolini per mangiare all’ombra, bar, ristoranti e farmacia aperti in stagione – da giugno a settembre – .

Punti di forza

  • Attrezzata
  • Adatta ai bambini
  • Grande quindi spesso poco affollata
  • Ampio parcheggio
  • Servizi

Punti di debolezza

  • Parcheggio a pagamento da giugno a settembre, trovi il biglietto nei bar sulla spiaggia.
  • Esposta a maestrale

Consiglio

Se sei alla ricerca invece di una spiaggia poco conosciuta ai più e non attrezzata, basta prendere la stradina in terra battuta sulla sinistra del parcheggio asfaltato a sud della spiaggia di Rena Majore. In cinque minuti arrivi alla spiaggia di Rena di Matteu, spettacolare. In primavera è la spiaggia ideale per respirare i profumi e immergerti nei colori della macchia mediterranea.

Si raggiunge facilmente dalla SP 90 da Santa Teresa entrata sulla destra, oppure dal villaggio di Rena Majore attraverso un sottopassaggio.

rena maiore aglientu sardegna
rena maiore aglientu sardegna
scogli rena maiore aglientu
scogli rena maiore aglientu
acqua rena majore
acqua rena majore
spiaggia rena majore
spiaggia rena majore

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *