Il primo post non si scorda mai

Ma sarà poi così? 

A dire il vero non ne ho proprio idea! Credo che il primo post di un blog personale possa essere il più difficile.

Vedremo… per ora scrivo di getto ciò che mi sono detta: condensa in poche righe il perché di questo bog.


Ho deciso di aprire Gallurando perché ho avuto la fortuna di trasferirmi in Gallura nel 2007, perché qui ho costruito da zero, avviato e gestito un Agriturismo che si è rivelato un’esperienza di vita più che un’esperienza imprenditoriale.

Perché, grazie a questa avventura, ho incontrato molte persone interessanti, alcune mi hanno accolto in questa terra, altre sono diventati ospiti dell’agriturismo, altre ancora sono diventati amici.

In questi anni mi sono sentita rivolgere tante domande molte diverse fra loro, del tipo: perché ti sei trasferita in Gallura? Perché hai aperto un agriturismo? Lo sai che sei e resterai sempre una continentale vero?

Qual’è la tua spiaggia preferita?

Ma esiste una spiaggia con la sabbia, riparata dal maestrale, ma anche con quelle belle rocce che ci sono solo qui, con servizi ma con poca gente??

Ma cosa fai quando piove?? In inverno la temperatura scende sotto lo zero?

Ma davvero esiste il formaggio con i vermi? Ma lo hai assaggiato?!

Ma sopratutto… “come mai non c’è turismo in bassa stagione? Qui è bellissimo praticamente tutto l’anno!”

Beh a dire il vero gennaio e febbraio (a parte il Carnevale) non sono proprio i mesi che consiglierei per fare una vacanza in Gallura… però sì, ce ne sono altri 10 meravigliosi!

Come avrai capito il blog tenterà di dare alcune di queste risposte, attraverso il racconto di esperienze dirette, personali e consigli per la tua vacanza. Quindi tutti i suggerimenti e commenti sono i benvenuti!

Ciò che più desiderò però è riuscire a raccontare la Gallura alla mia maniera, come territorio unico e non diviso in comuni e micro territori. Un racconto fatto di natura, vento, mare, incontri e luoghi.

Si comincia… buona lettura!

Se vuoi sapere chi sono guarda qui

Comments

comments