Primo maggio a Santa Teresa Gallura

Finalmente un vero primo maggio qui in Gallura! Almeno lo è stato per me perché, da quando mi sono trasferita in Sardegna, è sempre stato un giorno di lavoro in agriturismo.

Quest’anno grande novità: ho voluto andare a P.I.G Primomaggio a Santa Teresa Gallura, in realtà 2 giorni di manifestazione, organizzata da un gruppo di giovani e non 🙂 del paese.

La mattina d’apertura ho incrociato in piazza Alberto uno degli organizzatori di Controevento – fra i quali studenti, commercianti e operatori turistici della cittadina – e mi ha detto, “stufi di lamentarci sempre per le poche iniziative o per quelle riuscite male, abbiamo deciso di organizzarne una noi”.

Da quello che ho potuto vedere è stata una manifestazione riuscita, ben organizzata nella logistica e nella promozione, ottima affluenza di persone con un bel sorriso stampato sul viso.

P.I.G. è stata una due giorni di festa, concerti, spettacoli teatrali per bimbi, ma sopratutto esposizione di prodotti artigianali, cibo della tradizione in versione street e stands con degustazioni di vini locali e birre artigianali sarde.

Ho assaggiato un gustoso risotto ai frutti di mare, i riavoli dolci (non memorabili purtroppo) e delle simpatiche frittelle di zucchine con il miele. Mi sono divertita con il concerto dei The Melting Pot Trio e mi sono sentita in vacanza pure io!

Quindi ti porto fra le vie di Santa Teresa di Gallura attraverso questa iniziativa… magari ci sarai anche tu il prossimo anno.

Cosa vedere nel territorio di Santa Teresa:

    • Il suo centro storico con la torre di Longosardo
    • Una passeggiata al porto turistico
    • Capo Testa e la valle della Luna, con percorsi trekking, spiagge e sito archeologico di Lu Brandali
    • Le cave romane raggiugibili percorrendo l’ultima spiaggia a destra dell’istmo di Capo Testa
    • Imbarco per la Corsica
    • Le sue spiagge: La Liccia, Santa Reparata, la Marmorata, valle dell’Erica, Conca Verde, Rena bianca e Rena majore (Aglientu), Cala Sambuco.
    • Punta Falcone raggiungibile dalla Maramorata.
    • Porto Pozzo e San Pasquale

 

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *