Festival Teatri Peregrini 2018

Quest’anno il Festival Teatri Peregrini 2018 si concentra in poco più di due settimane di intensissimo lavoro artistico.

Un evento sparso nella Gallura: Santa Teresa Gallura, Olbia, Aggius, Calangianus, Tempio Pausania e San Pantaleo.

Il filo rosso che lega gli eventi in programma è la parola PossAbilità: l’unione di possibilità e abilità.

Un Festival che porterà in scena, per strada, in luoghi aperti e chiusi, artisti disabili e non.

Un’opportunità per riflettere su abilità e possibilità personali e collettive, sui limiti, sui confini, sulle differenze e sul loro possibile superamento.

Un programma diviso in 4 sezioni: teatro, laboratori, dibattiti e cinema.

Molti appuntamenti, fra i quali vi segnalo 

  • 3 e 4 giugno laboratorio di teatro urbano Percorsi di fuga condotto dai “nontantoprecisi” (Roma), negli spazi urbani di Santa Teresa Gallura. Questo gruppo teatrale informale offre una dimostrazione di lavoro in forma di laboratorio teatrale aperto, da tenersi negli spazi cittadini, sul tema del paesaggio e la memoria. Performance finale il 4 giugno ore 21. La compagnia teatrale dei “nontantoprecisi” nasce nel 2012, da alcune persone che precedentemente si sono incontrate in un Centro Diurno dell’ex Ospedale psichiatrico di Roma “S. Maria della Pietà”.
  • 7 Giugno ore 19 PossaAbilità un incontro con officineperegrine teatro e il filosofo Nicola Comerci sul tema del festival, l’intreccio indissolubile di possibilità e abilità a San Pantaleo, presso Il Piccolo.
  • Venerdì 8 Giugno ore 21 a Calangianus proiezione del film Binxet sotto il confine di Luigi D’Alife con voce narrante di Elio Germano. Un viaggio tra vita e morte, dignità e dolore, lotta e libertà. Si svolge lungo i 911 km del confine turco-siriano. Il Film ha vinto premi e menzioni fra cui Babel Film Festival, Collaterali 102 Film Fest e Filmmaker Day.
  • Sabato 9 Giugno ore 21:00 a Calangianus spettacolo 7 tipi d’Amore di Fringe Teatro (Terni). Lo spettacolo nasce da un progetto teatrale di inclusione artistica ed esplora sette aspetti della vita dell’individuo, attraverso un viaggio nella sua inscindibile essenza:psicologica, fisica e spirituale.
  • Domenica 10 Giugno ore 21:00 spettacolo di teatro sordo Dialoghi da dietro le quinte di Arte&Mani (Roma). Una forma teatrale innovativa in cui la LIS (Lingua dei Segni Italiana) e l’italiano vengono trattati alla pari, con uguale possibilità d’espressione linguistica ed emozionale.
  • Giovedì 14 Giugno ore 21 a Lu Brandali Santa Teresa Gallura. PoEtica dello scarto un incontro con il Museo dell’Ossidiana di Pau sul valore politico e poetico dello scarto come traccia e segno che ha molto da raccontare.
  • Sabato 16 giugno dalle ore 10.30 evento conclusivo del Festival iSola di Municca dell’Arte e della Natura a Santa Teresa Gallura con il laboratorio Corpi in Gioco condotto da Marcella Meloni di Tandem Flop e Ignazio Cadeddu concerto blues con strumenti autoprodotti, concerto scambio artistico con il Festival Musica sulla Bocche.

Festival Teatri Peregrini 2018 ha un cartellone ricchissimo che puoi consultare qui:
https://teatriperegrini.org/iv-edizione-possabilita/

oppure segui la pagina FB per conoscere bene tutti gli appuntamenti: https://www.facebook.com/TeatriPeregrini/

 

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *