Cannigione e le sue spiagge

Cannigione e le sue spiagge

Oggi appuntamento con una bella carrellata di spiagge: quelle della costa di Cannigione.

Le spiagge da scoprire si trovano fra Cannigione e Palau, parte occidentale del Golfo di Arzachena.

  • Partiamo proprio da quelle all’interno del paese: la spiaggia Cannisgioni vicino al porto e la Conia più a nord.

Entrambe sono frequentate dai molti turisti che affittano le case in paese, si accede direttamente dalla strada sul lungo mare – per un tratto a senso unico con pista ciclabile.

Il mare è pulito e la sabbia fine. Te le consiglio se non desideri fare solo mare ma vuoi avere a portata tutti i servizi, negozi ed attività del paese. Parcheggio abbastanza facile da trovare fra le vie circostanti.

Cannigione ha rinnovato da poco il suo porto, che, grazie al mercatino e ai locali all’aperto, si trasforma verso sera con il via vai allegro delle persone. Il paese è a vocazione turistica – per famiglie – esprime il meglio di sé proprio in piena stagione con iniziative, eventi ed intrattenimento serale per bambini (giostre e giochi gonfiabili). In bassa stagione molti esercizi rimangono chiusi.

Manca invece un bel parco giochi libero in centro, a differenza di Palau e Santa Teresa.

Come molti paesi sulla costa ha avuto negli anni uno sviluppo crescete attraverso un’urbanizzazione spesso confusa e, in alcuni tratti, poco attenta alla viabilità – a piedi, in bici e per le carrozzine-

Giardini curati ed aria estiva!

  • Proseguendo verso Palau troviamo la spiaggia Tanca Manna dell’enorme e omonimo residence, anche questa è adatta ai bambini, ampia, grande con tutti i servizi. Parcheggio anch’esso molto facile sullo spiazzo sterrato davanti al residence.

Consiglio: arrivato a piedi alla spiaggia, se hai voglia di camminare un po’, sulla parte sinistra ci sono alcune calette, meno frequentate.

  • Passato il Tanca Manna troviamo la bellissima spiaggia Mannena (spiaggia Barca Bruciata nella parte sud): lunghissima si accede da più punti. Trovi sulla strada i parcheggi e diversi accessi.

Questa è la spiaggia per chi ama il relax della vita di mare e per chi vuole nuotare: tante bracciate e tanta fatica! Acqua meravigliosa e sabbia grossa.

  • Proseguendo verso la Roccia dell’Orso – Palau troverai: le spiagge L’Ulticeddhu, Li Capanni e Lu Multiccioni, con vista sul Golfo delle Saline.

Sono più piccole e non attrezzate, parcheggi sempre sulla strada.

  • In fondo al golfo troviamo la lunga e stretta spiaggia delle Saline adiacente il Camping. Spiaggia senza servizi, con alle spalle un laghetto, sconsigliata quando c’è vento. Il parcheggio si trova vicino all’entrata del Campeggio Capo d’Orso; non parcheggiare sulla strada, il rischio multe è molto alto.
  • Infine la spiaggia degli Svedesi, si accede entrando al Residence Le Saline, in fondo alla strada si trova il parcheggio praticamente a due passi dalla spiaggia. Questa è una spiaggia più “sofisticata” con bar confortevole e musica, servizi e pratino all’inglese.

 Cannigione e le sue spiagge

Pedaggi e parcheggi:

Questione complicata: i parcheggi teoricamente sono a pagamento, lo scorso anno però l’ordinanza è scattata verso il 17 di luglio e anche quest’anno, al momento, non si vedono addetti al pagamento. Insomma si paga solo in alta stagione!

Per chi ha cani: unica spiaggia accessibile è La Sciumara, una piccola spiaggia all’ingresso di Cannigione venendo da Arzachena, dietro il porto.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *